mercoledì, dicembre 10, 2008

NUOVE FRONTIERE PER GLI INTERMEDIARI DI AEC GRAZIE ALL'ACCORDO CON MIDAS FRANCHISING SRL

Cross-Selling e Mediazione Creditizia: un business collaterale per gli intermediari di assicurazione, un’esigenza dei Professionisti e delle Imprese clientiIl Gruppo AEC ha concluso un accordo di distribuzione con il network di Mediazione Creditizia MIDAS, network che conta 250 affiliati in Italia. Tramite AEC Master Broker Srl Unipersonale, già iscritta all’Albo dei Mediatori Creditizi con il n. 110867, tutti i collaboratori di AEC SpA, potranno accedere ad una serie di soluzioni messe a punto dagli Specialisti MIDAS.Cresce difatti l’interesse da parte degli Agenti e Broker di assicurazione verso il mercato della mediazione creditizia e verso tutto il mondo dei finanziamenti: un’opportunità di business soprattutto per soddisfare le esigenze dei clienti. Nuovi investimenti del professionista, sostituzione di vecchi finanziamenti, disponibilità immediata di contante, rottamazione del vecchio mutuo, sono esigenze emergenti dei nostri clienti, al quale occorre dare soluzioni mirate, efficaci e rapide. Il servizio di mediazione creditizia, complementare a quello assicurativo, utile a rafforzare la fidelizzazione della clientela, rappresenta un vantaggio competitivo dei più moderni consulenti. E per promuovere questi servizi nulla è più efficace del cross-selling ovvero l’azione di vendita di un servizio aggiuntivo rispetto a quanto già posseduto dal cliente. Le strategie di cross-selling diventano ogni giorno più importanti, in un mercato sempre più competitivo per raggiungere contemporaneamente gli obiettivi di fidelizzazione e crescita del fatturato rendendo gli iscritti al RUI nuovi competitori nella mediazione creditizia; difatti dalle rilevazioni nel primo semestre 2008, emerge che gli agenti di assicurazione hanno mediato circa 250 milioni di euro, rappresentando circa l’1% dell’intero settore incrementano considerevolmente la loro quota di mercato. Questa forte crescita è stata però raggiunta principalmente grazie agli Agenti UGF (Unipol Gruppo Finanziario) e di coloro che si sono attrezzati al proprio interno con figure professionali specializzate; più deboli invece le performances di coloro che non essendo organizzati incontrano difficoltà operative: ad esempio devono recarsi in filiale per portare le pratiche ed attenderne i lunghi tempi di valutazione. AEC attenta alle evoluzioni di mercato, ha concluso un accordo con Midas mettendo a disposizione dei propri partners strumenti all’avanguardia per poter cogliere quest’opportunità mettendoli in condizione di attivare un corner creditizio nel proprio ufficio.Un’opportunità in più per gli intermediari del Gruppo AEC: soluzioni facili, immediate, redditizie, orientate all’efficienza organizzativa e produttiva. “Snella operatività, organizzazione efficiente, risposte rapide, provvigioni ai vertici del settore sono solo alcuni dei punti di forza della nostra proposta – ha dichiarato Fabrizio Callarà Amministratore Unico di AEC master Broker – oltre ad incontri formativi ed informativi previsti ogni due mesi nelle principali città Italiane per garantire a tutti coloro che aderiranno un’accurata e completa formazione”.
Prerogativa dell’offerta è la gestione on line della richiesta, unitamente al supporto di un apposito back office o la gestione diretta tramite della filiale bancaria più vicina. (in convenzione i maggiori Istituti Bancari come Intesa Sanpaolo, Unicredit Group, MPS, Barclays e Ge Money e per il settore corporate anche MPS e Cofidi Puglia). Fiore all’occhiello dell’accordo con MIDAS la possibilità, nel giro di 24 ore, di emissione delle GARANZIE DI FIDEIUSSIONE FINANZIARIA;, attraverso una apposita società specializzata, - ex art. 106 TUB. Un facile ed intuitivo programma gestionale viene messo a disposizione per l’amministrazione delle pratiche, la contabilità, i contatti con i clienti e con gli Istituti.
“Sono fermamente convinto che la professionalità e la propensione all’apprendimento, insita negli assicuratori, unita con i circa 400 prodotti creditizi messi a disposizione dalla MIDAS, creeranno la giusta miscela per numeri di tutto rispetto,a beneficio della clientela dell’intermediario AEC- ha dichiarato Gualtiero Piersanti, Presidente e fondatore del gruppo MIDAS-“

Ufficio Stampa AEC Master BrokerPiazza delle Muse 700197 ROMAstampa@aecbroker.itRUI n. B000082163

Nessun commento: