mercoledì, agosto 05, 2009

Due mutui per lo stesso immobile, possibile?

Io e il mio compagna abbiamo visto una casa di due piani e vorremmo comprarla per farci un b&b. L’immobile costa 400.000 euro. E’ possibile richiedere due mutui differenti per 200.000 in due banche diverse? E’ una cosa fattibile?

E’ praticamente impossibile dal momento che legata alla concessione del mutuo c’e’ la relativa accensione dell’ipoteca sull’immobile. A norma, infatti, insieme all’atto di mutuo viene costituita l’ipoteca a favore della banca sulla unita’ immobiliare oggetto del finanziamento. L’ipoteca costituisce la garanzia che tutela la banca e viene iscritta nei Pubblici Registri immobiliari per renderla pubblica.

Quindi non si puo’ praticare. Il consiglio e’ verificare se esistono delle agevolazioni comunale, provinciali o regionali per la piccola imprenditoria. Sono, infatti, numerose le leggi nazionali, e ancora di piu’ quelle regionali, che concedono contributi a fondo perduto, finanziamenti a tasso agevolato e benefici fiscali o contributivi a chi vuole avviare una nuova struttura ricettiva.

Via: http://miaeconomia.leonardo.it

Nessun commento: