martedì, luglio 28, 2009

La Rata del Mutuo: le famiglie italiane la pagano con meno difficoltà

Negli ultimi sei mesi in Italia è diminuita in termini percentuali la quota di famiglie che ha difficoltà a pagare le rate del mutuo. Il dato, in particolare, emerge da un’indagine Censis-Confcommercio sui debiti delle famiglie; nel dettaglio, la percentuale è scesa nel periodo dal 44,1% di gennaio al 38,1% del mese di giugno del 2009.

Sostanzialmente invariata, e pari al 17% circa, è invece la quota di chi ha in corso il pagamento delle rate per un mutuo immobiliare; il calo delle famiglie in difficoltà con il pagamento del mutuo, quindi, riflette le aspettative di un miglioramento della situazione economica delle famiglie rispetto alle difficoltà dei mesi scorsi, ma chiaramente serve un’ulteriore stabilizzazione e miglioramento, anche dal fronte occupazionale, per poter tornare in Italia ai livelli pre-crisi.
E intanto, il Crif, a conferma di come le cose stiano migliorando, ha reso noto che, per il quinto mese consecutivo, la domanda di mutui da parte delle famiglie italiane si è attestata in rialzo; in particolare, per lo scorso mese di giugno l’incremento è stato pari all’8%.
Il top della crescita, al momento quest’anno, è stato toccato nello scorso mese di marzo grazie anche alle rinegoziazioni dei mutui sulla prima casa ad uso residenziale, mentre per il mese scorso si è assistito ad una contrazione della domanda di mutui per importi elevati a vantaggio di una crescita sostenuta, invece, per quelli fino alla soglia dei 75 mila euro.

Nessun commento: