venerdì, giugno 17, 2011

Il Mutuo Arancio

Il Muto Arancio di ING Direct a tasso variabile o a tasso fisso è la soluzione per tutti coloro che stanno avviando le procedure per l’acquisto della prima o della seconda casa, che vogliono rottamare il loro vecchio prestito o che vogliono sostituirlo con Mutuo Arancio.

ING Direct offre ai suoi clienti dei tassi altamente competitivi e zero spese di accensione e di gestione pratica per ciascuna di queste opzioni facendo di questo prodotto uno dei migliori mutui casa sul mercato.

Nel caso dell’acquisto, i finanziamento copre fino all’80% del valore dell’immobile a partire da 50.000 euro.
In base alla tipologia di mutuo, si può scegliere tra una durata di estinzione compresa dai 10 ai 40 anni per quelli a tasso variabile e tra 15, 20, 25 o 30 anni per quelli a tasso fisso.


Mutuo Arancio, con un erogazione di denaro che parte dagli 80.000 euro e arriva fino ad 1 milione di euro, permette ai clienti anche di rottamare il loro precedente mutuo a costo zero. Con la sostituzione tramite surroga prevista dal decreto Bersani, infatti, la banca con cui si è precedentemente avuto rapporti non può applicare penali o sanzioni per l’estinzione del vecchio mutuo.

Coloro che volessero sostituire il vecchio mutuo con Mutuo Arancio a tasso variabile o a tasso fisso possono anche richiedere solo liquidità a patto che l’immobile non sia stato ancora ipotecato.

Comunque consigliamo la lettura di questa breve guida: come rinegoziare il mutuo. Il finanziamento copre fino al 70% dell’immobile per un valore minimo di 80.000 euro e per uno massimo di 500.000 euro.

Nessun commento: