venerdì, marzo 16, 2012

Mutui e catasto: delibere difficili in caso di abusi edilizi

L’ultima rilevazione dell’Agenzia del Territorio non lascia dubbi relativamente alla diffusione degli abusi edilizi nel nostro paese. Se nelle grandi città non sono pochi gli immobili che presentano piccoli abusi che possono essere sanati abbastanza velocemente, nelle aree periferiche specie nel mezzogiorno, i casi di immobili inesistenti al catasto sono particolarmente numerosi. I numeri parlano di un totale di 2.228.143 immobili sospetti, che sono stati individuati grazie alla sovrapposizione tra la cartografica catastale e le riprese aeree.

Il fenomeno dell’abusivismo edilizio è particolarmente diffuso in Campania e Calabria, con Napoli, Cosenza, Salerno e Reggio Calabria tra le città che contano il maggior numero di immobili non conosciuti al catasto.

Sul fronte dei mutui, è importante sottolineare come gli abusi edilizi rappresentino una pregiudiziale rilevante nelle fasi di perizia dell’immobile. Le pratiche che si incagliano per questi motivi sono molte, nonostante i numerosi condoni succedutisi negli anni abbiano consentiti a molti proprietari di sanare gli abusi più comuni, quali l’aggiunta di un vano, la trasformazione di una veranda in una stanza o l’abbattimento di un muro per allargare il soggiorno. Prima di apportare modifiche di questa natura occorre dunque prestare attenzione, in quanto potrebbero influenzare pesantemente la commerciabilità futura di un immobile. Diversa è la situazione degli immobili completamente sconosciuti al catasto, per cui sarà fondamentale comprendere tempi e modalità delle sanatorie che ogni regione appronterà.


www.mutuisupermarket.it

lunedì, marzo 12, 2012

Assicurazioni online e assicurazioni telefoniche: i vantaggi

Le assicurazioni online e telefoniche offrono un significativo risparmio rispetto a quelle tradizionali. I tratti del loro successo: economicità, semplicità e personalizzazione. I costi delle polizze assicurative auto e moto, negli ultimi anni, sono aumentati anche del 25-35%, ma il mercato ha conosciuto importanti evoluzioni. L'evoluzione di mercato più importante è stata rappresentata dalla nascita delle assicurazioni online e dalle assicurazioni telefoniche, che possono garantire un significativo risparmio rispetto alle compagnie tradizionali.

Già dai primi anni novanta, ancor prima dell'avvento di Internet, le assicurazioni telefoniche sono state le prime a proporre agli assicurati tutti i vantaggi della disintermediazione, che consente al cliente di scavalcare tutti i tradizionali canali di distribuzione e vendita grazie all'uso del telefono, a patto di rinunciare al conforto che deriva dalla conoscenza personale con un operatore del mondo assicurativo e di essere dotati di un certo grado di autonomia.

Ciò non significa che nel caso delle assicurazioni telefoniche non sia prevista alcuna assistenza, ma soltanto che l'assistenza non è diretta ma avviene tramite canale telefonico o via e-mail, con orari di risposta che sono generalmente quelli d'ufficio delle normali agenzie di assicurazione.


Anzi proprio la possibilità di essere assistiti telefonicamente è uno dei motivi del successo delle assicurazioni telefoniche rispetto a quelle on line perché si riesce a parlare direttamente con un consulente della compagnia assicurativa e non si deve aver a che fare con le procedure on line, che comunque va detto sono state molto semplificate col tempo. La comodità di lasciar fare tutto all'operatore telefonico è senza dubbio la scelta che molti utenti preferiscono.


Sul web esistono diversi operatori che offrono polizze online e telefoniche a prezzi vantaggiosi; tra i tanti citiamo Guidaassicurazioni, una guida online per confrontare gratuitamente le polizze e trovare la più vantaggiosa. I vantaggi delle assicurazioni telefoniche e on-line non sono limitati solo al minor costo o alla loro semplicità. Accanto a questi vantaggi è associata una elevata efficienza, qualità e personalizzazione del servizio frutto di una rigorosa ingegnerizzazione dei processi amministrativi e commerciali che costituiscono proprio un rilevante fattore di successo delle assicurazioni dirette (telefoniche e via Internet). Tale personalizzazione dell'offerta è sin da subito evidente e apprezzabile nel momento in cui si richiede un preventivo ritagliato su misura delle proprie esigenze.