venerdì, febbraio 11, 2011

Prestiti agevolati

I prestiti agevolati sono particolari soluzioni di finanziamento per le quali sono previste condizioni più favorevoli rispetto alle offerte tradizionalmente proposte, formule che consentono di accedere al credito senza la necessità di garanzie o misure precauzionali a tutela dell’importo erogato. I prestiti agevolati sono caratterizzati da una serie di fattori, come ad esempio il valore dei tassi di interesse e i requisiti di accesso, particolarmente convenienti rispetto alla media di mercato.
Queste tipologie di prestiti personali sono riservate a fasce di clienti che rispettino i requisiti stabiliti dal piano di prestito: spesso la domanda può essere inoltrata anche tramite i siti web dell'istituto erogante, altrimenti è possibile utilizzare i siti specializzati in comparazione che operano sul web.
Per i prestiti agevolati molto spesso le società o gli istituti eroganti offrono, tra le condizioni previste dal piano di rimborso, la possibilità di sospendere fino ad un numero massimo di rate annualmente accodandole a fine ammortamento, secondo quanto stipulato, oppure garantire al richiedente livelli di tasso molto bassi, azzerando ad esempio tutto il tasso di interesse associato.
Tra le tipologie di agevolazioni di cui possono beneficiare alcune categorie di prestiti, può essere considerata anche la mancanza di garanzie minime: nel caso di prestiti e finanziamenti a studenti, ad esempio, gli importi possono essere anche notevoli, ed il prestito viene erogato pur senza una busta paga personale in garanzia. Inoltre esistono prestiti agevolati creati per specifiche esigenze come cui l'acquisto di pc o di altro materiale didattico.